Life, Work

La delega è naturale ma nessuno te la insegna

Ne ho passate – e ne passerò ancora – di belle.
Lavoro, volontariato e formazione mi stanno accompagnando in quel viaggio fantastico che ha secondo me come meta finale conoscere chi siamo veramente. Filosofia a parte mi sono trovato spesso e per fortuna a non essere solo a fare qualcosa. Che sia un progetto per un cliente, un sogno da realizzare con amici o la costruzione di un’associazione o un azienda mi sono scontrato presto con il muro del lavorare in gruppo. A pensarci bene ci sono passato ben prima, con altre esperienze come gli scout, la scuola, l’università.

Quello che segue qui sotto è quello che ho capito fino ad oggi sulla delega.
E’ la somma di due ingredienti: la mia esperienza reale e la teoria che ho studiato e raccolto da altri.

Siete liberissimi di non essere d’accordo; in caso sarei felice di ascoltare il vostro punto di vista. Quello che leggerete potrà sembrare incompleto, a tratti scollegato, e tra qualche anno lo rileggerò e mi metterò le mani nei capelli; ma per ora è quello so e vorrei condividerlo.

Work

Networked Disney Model

Nell’ultima retrospettiva che ho facilitato è emerso un pattern interessante che ho sentito il bisogno di formalizzare. É uno strumento semplice e facile da riprodurre sia in altre retrospettive che in processi decisionali durante i meeting.

Networked Disney Model

Networked Disney Model

Work

Come aiutare un cliente a capire quando stimare o quando budgetizzare

Tutti i progetti software cominciano con alcune domande comuni. Quanto tempo ci vorrà per sviluppare questo progetto? Quanto costerà? Ci servirà dell’aiuto esterno? Tutte queste domande son figlie di una più generica domanda: quanto effort (tempo/soldi) servirà per completare questo progetto? Esistono diversi approcci/risposte a questa domanda e tra i più comuni ci sono: Non […]

Work

How to kickoff your WordPress Twentyfifteen Child Theme in seconds

Suppose you want to use the Twentyfifteen theme for your blog with few small changes; creating a child theme is the best solution for you. I created this repository in order to have a small development environment for you child theme, ready to deploy in production. It use grunt, node-sass, jshint and csslint. Enjoy! See: https://github.com/fabiofabbrucci/twentyfifteen-child