Styleguide Development Workshop

Create your modern assets toolkit starting from a real project

Durata: 3 giorni

Fare CSS è diventata una disciplina professionale, articolata e per niente semplice.

Sarà perché CSS è un linguaggio dichiarativo, ma i precompilatori sono linguaggi imperativi.
Sarà perché in quel linguaggio si vanno a fondere – in maniera più o meno voluta – due profonde discipline come il design e lo sviluppo.
Sarà perché tenere in “linea” lo sviluppo del progetto con i tool di automazione può diventare tanto costoso quanto il progetto stesso.
Sarà perché la letteratura è minima, giovane e in fortissima evoluzione.
Sarà perché le architetture di design del CSS sono tante e ciascuna con una peculiarità.

Dal sudore, la fatica e le cicatrici degli ultimi anni ho pensato a questo workshop.

Il workshop

Lo scopo è quello di portare il tuo team ad avere una propria pipeline di sviluppo frontend, riutilizzabile per i progetti futuri. Pair programming, timeboxing, teoria, una command-line e post-it saranno gli strumenti che utilizzeremo per arrivare in fondo al nostro obiettivo.

Il formato training on the job sarà quello che ci permetterà di partire da un esigenza reale; se hai la grafica di un progetto che stai per sviluppare è il momento buono per un kickoff efficiente.

Affronteremo tantissimi temi come:

  • Object-Oriented CSS
  • Responsive Design
  • Customizzazione di Foundation
  • Incapsulamento di librerie terze parti
  • Precompilatori disponibili
  • Performance di frontend
  • Grunt e suoi plugin

A chi si rivolge

Aziende di sviluppo, startup.
Il workshop ha un taglio tecnico e si metterà pesantemente le mani sul codice.

Perchè avrebbe senso partecipare

Se mi chiedessero perché partecipare a questo tipo di workshop risponderei così:

  • lo sviluppo frontend è un terreno ampissimo (tipografia, performance, immagini, browsers, responsive design); farlo con qualcuno che fa questo di lavoro potrebbe aiutare nell’orientamento
  • è pensato per rendere il tuo team il più autonomo possibile con un repository “Ready to Fork”
Maddalena Germinario
Un'esperienza molto positiva dal punto di vista formativo, perche' ha regalato molti spunti fondamentali da poter approfondire nell'ambito del web design. La configurazione di un ambiente di partenza generale da poter utilizzare su molti progetti e' stata un'attivita' molto interessante e che si e' gia' rivelata molto utile!

Organizza un corso in azienda